Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

martedì 31 dicembre 2013

E un nuovo anno e' alle porte

Siamo arrivati anche alla fine del 2013 facendone un bilancio non è andato poi così male ma poteva certo andare meglio
Certo questi sono stati tempi difficili per tutti, questa crisi non accenna a passare , speriamo che il nuovo anno porti un'aria nuova, che tutti si torni a poter stare meglio tutti quanti
E' questo l"augurio che faccio a tutte le persone che mi seguono
Auguriiiiii

giovedì 26 dicembre 2013

Passione maglia!!!!

E ultimamente mi è venuta una grandissima passione per il lavoro a maglia
Passione che ho appreso da ragazzina ma che poi ho messo da parte a differenza dell'uncinetto, ma ora mi sono ripresa in mano i ferri e ho iniziato a realizzare alcune cosine semplici senza pretese anche perchè i ricordi di tutti i  vari punti : diminuzioni aumenti, trecce ecc. devo farmi un bel ripasso proprio per questo mi sono anche ordinata un bel libro di scuola di maglia su internet sperando di poter realizzare capi un pochino più importanti .
Per ora ecco quello che ho realizzato finora

Che ve ne pare????

domenica 15 dicembre 2013

E dopo la sciarpetta è arrivato anche il cappellino

Tempo fa avevo pubblicato la foto di questa sciarpetta

realizzata in collaborazione con le ragazze del Crochet cafè, un gruppo che gestisco su facebook e ora è arrivato anche il cappellino abbinato

Due accessori per una piccola principessa!!!

venerdì 13 dicembre 2013

Angioletti mini!

Su facebook la mia cara amica Elisabetta aveva realizzato degi magnifici angioletti  dei quali mi sono innamorata, e lei gentilmente mi ha indicato come farli  ( anche perchè è sempre molto generosa per quanto riguarda la condivisione di schemi e istruzioni ) e questo è il risultato


Alberelli a punto coccodrillo

Dopo tanto tempo finalmente sono riuscita ad imparare a realizzare il punto coccodrillo, un punto all'uncinetto molto carino che si presta a diverse realizzazioni
Questo grazie anche alla mtitca Oana Oros una bravissima uncinettina che realizza dei videotutorial stupendi e spiegati molto bene.
Sul suo canale ho trovato finalmente in italiano la spiegazione del punto coccodrillo e anche il videotutorial per realizzare questi alberini che vedete pubblicati , quello rosso è piaciuto tantissimo e l'ho venduto al mio mercatino






E questo è il video che spiega come sono fatti


venerdì 29 novembre 2013

Ancora una nuova idea per delle palline di Natale

Faccio parte di un gruppo di facebook che si occupa di proporre tutorial di lavori creativi, cioè  ogni mese si chiede di partecipare alla realizzazione di tutorial che poi le appartenenti del gruppo possono liberamente realizzare, qualora foste interessate questo è il link del gruppo: https://www.facebook.com/groups/446789558695396/  e il gruppo si chiama : Crea un tutorial!!!
così mi sono inventata questa pallina realizzata con la tela aida
Non posso putroppo mostrarvi tutte le fasi del tutorial, perchè i tutorial stessi sono solo ad uso esclusivo del gruppo e quindi di che ne fa parte
Posso solo dirvi che ho realizzato questa pallina con della tela aida ricamata a punto croce



E realizzato anche il poncho

Dopo varie ricerche nel web ho trovato come realizzare un carinissimo  poncho veloce da fare e semplice
Se fatto con della lana abbastanza  ci metterete pochissimo io l'ho fatto in  alcune sere davanti alla tv, quindi nei ritagli di tempo
Le sitruzioni per come realizzarlo le ho trovate sul sito: U n'idea nelle mani dove si trovano sempre tante sfiziosissime idee e alla portata di tutte come difficoltà
QUI trovate tutte le descrizioni su come realizzarlo , occorre avere anche una certa conoscenza della maglia per la realizzazione del collo, ma se volete potete optare per una soluzione all'uncinetto
Sicuramente sarà il primo di una lunga serire in quanto adoro questo tipo di capi di abbigliamento


Allora che ve ne pare???
ANCHE QUESTO ARTICOLO E' REALIZZATO CON I FILATI CE TROVATE NEL MIO SHOP QUI

sabato 23 novembre 2013

Le palline di Natale? perchè non farle con materiale di riciclo

Da un po' di anni a questa parte addobbo la'lbero di Natale solo con creazioni fatte da me ( a parte l'aggiunta di qualche pallina per dare un po' di colore e  fili colorati) ho visto un tutorial che si trova QUI  e sono nate queste palline fatte con carta riciclata e avanzi di filo di cotone per ricamare lavorato all'uncinetto


Certo ci è voluta tanta pazienza e soprattutto tante scottature alle dita (!!!) visto che si utilizza la colla a caldo! della quale poi ne va via moltissima per cui fate una bella scorta di cartucce
Ma ne è valsa la pena !!
Eccole nel dettaglio: la prima realzizata utilizzando carta da pacco


La seconda utilizzando la arta di una busta di un negozio che era argentata
La terza utilizzando dei fili avanzati da un lavoro di ricamo

In questo modo potrete sbizzarirvi utilizzando materiali più diversi, come riviste, oppure dello spago o della carta da regalo dorata o argentata ( ne ho fatta una anche così ma ancora non ho la foto), lasciate sfogo alla fantasia!!!

Non i i soliti gioielli ma all'uncinetto

In questo periodo sono in piena vena creativa!!
Anche perchè a breve (l'8 dicembre ) avrò un mercatino e speriamo non faccia troppo freddo ... è all'aperto
tra le tante cose che ho realizzato anche questa collana in lana, il modello l'ho inventato io facendo una serie di "catene" alternando dei punti a nocciolina di varie lunghezze e poi assemblata insieme



E questa spilla, presa da una rivista e di cui non posso pubblicare lo schema

Vi piacciono??

E con questa sciarpona il collo resta al caldo

Eh si anche quest'anno il generale Inverno ha fatto sentire la sua presenza.
Sembrava che quest'anno volesse regalarci giornate più miti e invece ..... puff come spesso accade oramai di questi tempi è arrivato di colpo, a dire la verità nell'arco di mezza giornata, la mattina si stava bene la sera nevicava....
Va bhe prendiamola come viene e per sopportare meglio il freddo magari avvolgiamo il nostro collo in questa bella morbida  sciarpona che ho realizzato con un punto che ho trovato su libro  acquistato tanti ma tanti anni fa (!!!!) è stata la mia prima guida all'uncinetto oramai credo un cimelio dell'editoria! pubblicazione : 1979... mamma mia quanti anni sono passati!
Il punto si presta bene se lavorato con lana abbastanza grossa  come quella che ho utilizzato io lavorata con uncinetto 9, o media, bello anche per fare scialli o copertine si chiama: punto a quadri
si lavora in questo modo:


Avviare un numero di punti multiplo di 9
1 giro: * saltare 2 punti, 7 punti alti 2 catenelle*
2 giro: 2 catenelle * 2 punti alti, 1 catenella, saltare un punto, sul quarto punto alto del giro precedente fare una pallina ( fare x 6 volte: un gettato, entrare nel  punto ed estrarre una maglia, poi con un gettato chiuedere tutte le 12 maglie sull'uncinetto), 1 catenella , saltare 1 punto, 2 punti alti, 2 catenelle, saltare 2 punti* finire con 2 punti alti
3 giro: 2 catenelle * 7 punti alti 2 catenelle saltare 2 punti alti *
4 giro: 2 catenelle * ripetere tre volte ** 1 punto alto 1 catenella, saltare 1 punto, 1 punto alto 2 catenelle , saltare 2 punti* terminare con 2 catenelle
5 giro: riprendere dal primo

Io ho lavorato il punto nel senso della lunghezza,  i punti da mettere saranno in base a quanto la vorrete lunga seguendo le indicazioni del punto  e mi sono regolata in altezza di quanto la volevo quindi larga,  ho fatto un giro di maglia bassissima intorno ai lembi lunghi e poi ho unito i lembi corti con l'uncinetto rovescio contro rovescio lavorando  sempre a maglia  bassissima


  IL FILATO PER REALIZZARE QUESTA SCIARPA LO POTETE TROVARE NEL MIO SHOP QUI


domenica 17 novembre 2013

Tutorial angioletto natalizio

Quest'anno come l'anno scorso mi sono cimentata nella realizazione di angioletti che io amo appendere all'albero di Natale, e cos' ora vi lascio il tutorial dell'ultimo realizzato

MATERIALE NECESSARIO: un pezzetto di juta (potete utilizzare anche della stoffa o del feltro) nastri di medie altezze, nastri a tuborare, nastro canetè, 1 pallina di legno, paglietta dorata, colla a caldo

ESECUZIONE:
Iniziamo con il tagliare un pezzo di stoffa  in un quadrato che andrà piegato a metà e che andrà a formare il corpo del nostro angioletto, quindi della misura che vorremo farlo grande



 Una volta piegato a metà e formato il rettangolo, fissiamo i lati lunghi con un pochino di colla a caldo

Ora sulla parte superiore ( quella senza orlo ) facciamo una imbastitura

Una volta terminata l'imbastitura, tirare il filo e fissarlo
Prendiamo ora un pezzetto di cordoncino dorato, facciamo ai due lati un nodo e lo fissiamo con la colla a caldo sul corpo dell'angioletto ( saranno le braccine)
Prendiamo un pezzo di nastro e creaimo il colletto dell'angelo come segue: facciamo un punto filza stringiamo fissiamo il filo e fissiamo con un pochino di colla i lati del colletto che si è formato



E lo incolliamo sopra le braccine create in precedenza


Prendiamo ora il nastro canete' oppure del nastro a piacere e creiamo un fiocchetto che  fisseremo al centro con alcuni punti, saranno le ali del nostro angelo
Dietro con della colla a caldo fissiamo un pezzetto di cordoncino o filo metallico e creiamo così il gancetto per appendere il nostro angelo
Ora dalla paglietta dorata ( che trovate in un qualsiasi negozio di casalinghi) creaimo i capelli dell'angelo tagliando  un pezzetto e modellandolo sulla  pallina di legno che fisseremo con un po' di colla a caldo

 Incolliamo la testina al corpo dell'angioletto e le alucce dietro
Rifiniamo a piacere la "vestina"  dell'angioletto io ho utilizzato del nastro in tessuto che richiamava le ali e disegniamo gli occhietti e la bocchina sulla pallina con un pennarello indelebile

Ed ecco  il nostro angioletto pronto per essere appeso all'albero o per essere regalato
In questo modo potrete sbizzarirrirvi a crearne di tutti i tipi e foggie
Buon lavoro e buon divertimento!!!







Print Friendly and PDF

domenica 3 novembre 2013

Sciarpa lui/lei

Con della lana che avevo in casa e che avevo trovato in una rivista ho pensato di realizzare una sciarpa che per colore e modello può essere adatta sia per un uomo che per una donna
La lana utilizzata era molto morbida per cui ho pensato di farla utilizzando un punto che fatta con un uncinetto molto grosso ( era un 9 sull'etichetta della lana veniva consigliato un 7/8) l'effetto visivo è molto gradevole
La spiegazione del punto che si chiama : punto incrocio a maglia alta è il seguente:
Avviare una base di cat. di un numero di m. multiplo di 4 + 3 cat.
Riga di base: nella  terza cat. daòò'uncinetto lavorare 1 m bs poi lavorare 1 m bs in ogni cat fino al termine, voltare
1 riga: (diritto del lavoro) 3 cat., tralasciare la m alla base delle 3 cat. * salta 1 m lavorare 1 m alta in ciascuna delle seg. 3 m., filo sull'uncinetto inserire l'uncinetto dal davanti al dietro nella m che era stata saltata e lavorare 1 m. alta* ripetere da * a * per tutta la riga e terminare con 1 m alta nella cat. x voltare della riga precedente; voltare
2 riga: 1 cat. ( non conta come 1 m.) lavorare 1 m bs in ogni m fino al termine , eseguendo l'ultima m bs nella 3 delle 3 cat x voltare
Ripetere sempre la 1 riga e la 2 riga per formare il motivo del punto
Questo punto è ideale anche per la realizzazione di copertine
 Il colore della sciarpa non è come nell'originale è un verde marcio che tira al marrone e il profilo in cammello
Ma da me ultimamente il sole pare sia andato in vacanza e fare le foto con la luce artificiale è sempre un problema, me ne scuso....



Anticipo di Natale

So inizando a preparare dei lavoretti per il prossimo Natale oarmai manca poco più di un mese anche in vista di un mercatino ( sperando che con la crisi di quest'anno vada bene) e per fare dei regalini a parenti e amici
Questi sotto sono  gli ultimi lavori fatti
Entrambi li ho realizzati senza seguire nessuno schema a parte i fiori del cestino che ho trovato su una rivista
Per l'angioletto è in arrivo il tutorial a breve







Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...