Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

domenica 24 gennaio 2016

Sciarpa con cappuccio - con indicazioni per come realizzarla

Las realizzazione di questa sciarpa è nata per caso. Volevo realizzare un cappuccio con scaldacollo e poi invece ho pensato di fare una sciarpa con cappuccio.
Sul web ho trovato diversi modelli e diciamo che mi sono ispirata ad alcuni di essi, però come  molto spesso accade le mie creazioni nascono strada facendo ( come una famosa canzone di Claudio Baglioni!!) e così che è nata anche questa sciarpa che cercherò di spiegarvi a grandi linee come l'ho fatta
La parte più particolare in cui ci ho studiato sopra è il cappuccio che ho fatto con una serie di punti la cui realizzazione desse la calssica forma a punta, quindi ho fatto nel seguente modo.
Dovete innanzitutto misurare la larghezza del capuucio quindi da una parte all'altra del vostro collo e quindi montare una catenella di un numero di maglie di un multiplo di dieci più tre. Questo conteggio però è soggettivo, in base al filato che utilizzate e al numero di uncinetto e ovviamente alla misura della vostra testa, e se dovete realizzare la sciarpa per un adulto o per un bambino quindi dovrete giocarvi con il numero di maglie che vi indicherò in base a queste variabili
Quindi ( dato che non ricordo esattamente quante maglie avessi messo ) considerate la spiegazione che vi darò in seguito come una sorta di campione ( può anche darsi che per il filato che avete possa andare bene io per realizzare questa sciarpa ho utilizzato il filato OLIVIA che trovate nel mio shop online di filati http://ilfilodiarianna.yarnshopping.com/ e ho lavorato on un uncinetto numero
 Allora facciamo una catenella di 40 m più 3
1 giro: 1 catenella per voltare quindi nelle successiva maglia facciamo una maglia basse altre 4 maglie basse,  5 mezze maglie alte, 5 maglie alte, 5 maglie alte doppie  3 maglie alte triple, ATTENZIONE per ricordarci esattamente dove saranno le tre maglie alte centrali mettiamo sulla prima doppia maglia alta un marker, quindi faremo 5 maglie alte doppie, 5 mezze maglie, 5 maglie alte  e 5 maglie masse
2 giro: A  PARTIRE DA QUESTO GIRO E PER TUTTI I GIRI SEGUENTI LAVORARE SEMPRE SOLO L'ANELLO DIETRO DELLA MAGLIA DEL GIRO SOTTOSTANTE, fare 1 catenella, voltare il lavoro e ripetere esattamente come il primo giro
Ripetere il primo giro fino alla misura  desiderata
Quondi pieghiamo il capppuccio a metà e sul rovessio del lavoro cuciamo la parte stretta che sarà la parte dietra del cappuccio
Per la realizzazione della sciarpa avete due modi: o fate prima la sciarpa e poi la unite al cappuccio cucendola oppure come ho fatto io la lavorate insieme al cappuccio facendo in questo modo: fate una catenella della lunghezza che vorrete sia uno dei due lati della sciarpa quindi vi agganciate al cappuccio e lavorate a maglia bassa da un  lato all'altro, quindi altre catenelle dello stesso numero del lato iniziale
Voltate il lavoro e lavorate in righe di andata e ritorno con il punto che volete, io per accompagnare il punto che si era creato nel cappuccio ho lavorato a maglia alta sempre prendendo dietro la maglia del giro precedente ma potete lavorarla a maglia alta a maglia bassa oppure con un punto a piacere
Una volta terminata fissate bene tutti i fili e voilà la vostra sciarpa cappuccio è  terminata









I contenuti presenti sul blog " Magie e passioni"  dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti  ( salvo quelli autorizzati con la pubblicazione di istruzioni e tramite autorizzazione)perché appartenenti all'autore stesso.
E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma.
E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.
Copyright © 2010 - 2016 Magie e passioni . All rights riserved.

domenica 10 gennaio 2016

Quasi una zarina!!!

Si esattamente quando ho terminato questo cappello, vedendolo indossato mi ha ricordato un po' la Russia, forse per la forma un pochino a colbacco.
Il cappello è un mio modello orginale e le istruzioni saranno disponibili a breve nel mio shop ETSY il filato è un misto lana e misto lana alpaca come sempre del mio shop di filati http://ilfilodiarianna.yarnshopping.com/
Mi sono molto divertita a creare questa tipologia di cappello e spero piaccia anche a voi




Un cappello per tutte le occasioni (con istruzioni)

 Guardando l'ultimo post pubblicato mi sono resa conto che è da parecchio che non aggiorno più questo mio diario creativo, ma i tempi sono sempre troppo ristretti e inoltre tra festività, mercatini vari il mio shop di filari e mettiamoci pure i vari malanni stagionali, sono rimasta parecchio indietro con gli aggiornamenti
Ora pian pianino vedrò di rimettermi in pari
Inizio con questo cappello che ho realizzato conn della lana molto grossa, ovviamente anche questo filato fa parte del mio shop di filati che trovate qui:   http://ilfilodiarianna.yarnshopping.com/http://ilfilodiarianna.yarnshopping.com/ il modello che ho utilizzato lo potete scaricare da QUI io l'ho leggermente modificato nel corso della realizzazione
Il cappello è presente anche nel mio shop ETSY  dove potrete acquistarlo





Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...