Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

mercoledì 28 maggio 2014

La burocrazia in Italia? praticamente ovunque

Mie care lettrici ( e magari anche lettori?!!) oggi mi affaccio su questa finestra non per mostrarvi qualcosa che ho realizzato ed effettivamente manco da un po' qui sul mio caro blog, ma per dare sfogo alla mia frustrazione in fatto di burocrazia
Nel mio caso nel campo  della sanità
Oramai da quasi un mese dalla data in cui scrivo ancora non sono riuscita a venire a capo di un problema che sembrava insorto come banale ma che ha assunto una trafila assurda
Eccovi la mia via crucis: Accusando da alcuni giorni dei fastidiosi dolori al collo mi reco dal mio medico,  mi son detta sarà un fatto di cervicale, vista la stagione, il medico dopo una superficiale visita mi prescrive una radiografia
Il giorno seguente prenoto la visita presso una struttura ospedaliera vicino a casa mia recandomi personalmente perchè al centralino delle prenotazioni della regione avevano problemi tecnici e non riuscivano a collegarsi e vabbè ho prenotato e pagato il tiket, € 25.00, e l'appuntamento era dopo due settimane, tempo nemmeno tanto lungo calcolando le liste di attesa
Senonchè la situazione va in peggiorando, io sto sempre più male accuso altri disturbi e naturalmnete ci avviciniamo alla fine della settimana, quando il medico di base non puo' più intervenire, della guardia medica meglio non parlarne e quindi di sabato mattina mi faccio accompagnare da mio marito al pronto soccorso e dopo tre ore di attesa in codice verde mi visitano mi fanno una radiografia, un atidolorifico escluidono problemi alla cervicale e mi mandano a casa con antiinfiammatori, collarino morbido e diazepam prescrizione che non ho capito dato che si in quei giorno non dormivo ma per i dolori non per altro, io normalmente dormo come un ghiro
Risultato: spesa di farmacia e ortopedia : € 40.00 che sommati al tiket di prima arriviamo a 65.00
Malgrado ciò la situzione non migliora e il giorno dopo alla sera della domenica sto sempre peggio, mio marito chiama il 118 mi portano nel più grande ospedale della mia città ( e io vivo in una provincia delll'efficente nord...) arrivati al pronto soccorso con l'ambulanza mi passano come codice verde e mi dicono: guardi che dovrà aspettare 4 o 5 ore perchè abbiamo un solo medico che visita
Così è stato sono arrivata alle 21.00 ed entrata in sala visite alle 2.00
Ovviamente nel frattempo mio martio l'ho mandato a casa
Visitata mi fanno un prelievo di sangue, mi fanno una flemo di antidolorifico, mi visita uno specialista in neurologia e mi tengono in osservazione per tutta la notte, in cui ho dovuto dormire praticamente su una barella nella quale a mala pena riuscivo a girarmi perchè al pronto soccorso non esistono letti di degenza per il reparto di osservazione, a parte che non eistono i letti non esistevano nemmeno le coperte, nel reparto faceva un freddo blu e alla mia richiesta di una coperta mi è stato risposto che tutte le coperte del reparto erano in lavanderia ed essendo domenica non le avevano ancora consegnate, premetto che l'ospedale in questione è nuovissimo e megalattico, fortunatamente uno straccio di coperta è stata trovata e io ho èassato la nottata diciamo dormendo
Al momento della dimissione mi viene ricambiata la cura, e sorpesa delle sorprese anche il ticket per  tutte le prestazioni effettuate in pronto soccorso altri €25.00 e arriviamo quindi a 90.00€ più altri 20.00 di nuovi farmaci quindi raggiungo 110.00 di spesa
Ma non finisce qui perchè al pronto soccoso mi viene prescritta una TAC che effettuo il giorno dopo praticamente in coma perchè non mi reggevo in piedi alla bellissima cirfra di 61.00€ e arriviamo così a 171.00 euro di spesa
Mi dico bene ora avuto l'esito della TAC saprò cosa finalmente mi è successo ehhh magari invece no i radiologi che hanno efettuato la TAC riferiscono nel referto che questo esame è stato praticamente inutile che per evidenziare qualcosa serve una risonanza magnetica.......
Al che mi sono cascate le braccia..... ma prescrivermi direttamente la risonanza no?????
così altri soldi altro tempo da aspettare, tanta ansia per avere un responso che ancora non c'è
Mi chiedo cosa paghiamo a fare una montagna di soldi di mutua per poi avere questo trattamento
E forse i vari enti ospedalieri dovrebbero essere un po' più coordinati a partire dal medico di base che dovrebbe attivarsi un po' di più , il mio a casa non viene se non in punto di morte e non risponde mai al telefono

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita, lascia pure un tuo commento se quello che hai visto ti è piaciuto

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...