Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

mercoledì 5 marzo 2014

Il mio esperimento a maglia??? illustrato con un modellino

Giorni fa ho pubblicato questo modello di sciarpa con cappuccio

Su un gruppo su facebook   che gestisco, una iscritta mi aveva chiesto come avevo realizzato questo articolo, dato che spiengaolo a parole forse risulterebbe un pochino poco chiaro ho pensato di  illustrare il procedimento con una sorta di modellino fatto con la carta e che spero possa essere chiaro
Il cappuccio o scaldacollo o passamontagna a  secondo di come lo vogliamo  definire  è realizzato in due parti quella del collo e quella del cappuccio


Iniaizamo a realizzare la parte del collo iniziando come se dovessimo  fare una normale sciarpa e utilizzando il tipo di punto che più ci piace ( nel mio caso per la parte del collo ho utilizzato il punto pavone) e proseguiamo fino all'altezza che corrisponderà alla larghezza che vogliamo il nostro finora scaldacollo
Quindi una vola raggiunta l'altezza desiderata che sarà quindi la larghezza, intrecciamo tutte le maglie e cuciamo i due lembi corti tra di loro con una cucitura invisibile e che dovrà rimanere al centro sul davanti del nostro scaldacollo

Ora passiamo alla realizzazione del cappuccio montiamo la quantità di maglie che corrisponde alla  misura del nostro scaldacollo disteso, quindi esattamente alla misura della metà, lo realizziamo della lunghezza che potrà andare bene per la nostra testa o per chi lo dobbiamo realizzare e la misura sarà dalla estremità destra del collo a quella sinistra.
Raggiunta la misura desiderata, intrecciamo tutte le maglie  lo pieghiamo in due e con dei punti nascosti cuciamo  un lato lungo del nostro lavoro

Ora cuciamo il nostro cappuccio lungo il bordo dei due lati e del dietro dello scaldacollo sempre con punti nascosti e ovviamente al rovescio


E il nostro cappuccio/passamontagna è pronto, ora dobbiamo ripiegare in due lo scaldacollo ( oppure se ci piace lo possiamo lasciare anche arricciato sul collo e vi verrà così


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita, lascia pure un tuo commento se quello che hai visto ti è piaciuto

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...