Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

giovedì 12 settembre 2013

Realizzare un bracciale con il feltro


Il modo più semplice per realizzare un simpaticissimo bracciale in feltro è quello di ricoprirne uno vecchio e abbellirlo adoperando un po' di fantasia e di creatività. Se, per esempio, avete a disposizione un vecchio bracciale di quelli rigidi rotondi che si inseriscono direttamente al polso senza alcun tipo di gancio di apertura e di chiusura, e non lo adoperate più perché scolorito o perché non vi piace più, allora potreste sfruttarlo per trasformarlo in un nuovo bracciale personalizzato. Basta poco: prendete la misura della circonferenza e la somma della dimensione del fronte, retro e spessore.  
A questo punto dovrete semplicemente ritagliare un pezzo di feltro che abbia le stesse dimensioni (dovrete ricavarne un semplice rettangolo). Per l'applicazione basterà adoperare del biadesivo molto potente che potrete applicare su tutta la superficie del retro del feltro (nessun angolo escluso). Fatto questo, togliete la carta protettiva dal lato opposto del biadesivo e cominciate ad incollarlo sulla superficie del bracciale cominciando dall'esterno e terminando nel retro dello stesso bracciale. In alternativa, potreste usare della colla a presa rapida. Non vi resta che abbellire la base di feltro utilizzando perline o altre sagomette sempre di feltro create apposta. 
In pochissimo tempo e in maniera molto semplice avrete realizzato un simpatico braccialetto in feltro e da recupero  Se invece avete a disposizione un bel po' di frammenti di feltro e non sapete se gettarli o sfruttarli, potete adoperarli per creare un ulteriore "modello" di 
bracciale nel modo seguente   Prendete i vari frammenti e ritagliateli a quadratini tutti della stessa misura (circa due centimetri per lato)  Adesso prendete un filo di cotone molto spesso, oppure di lana e un ago apposito  Inserite i quadratini di feltro puntando l'ago al centro di essi ed ecco il vostro braccialetto semplic e e anch'esso "di recupero".  

Fonte: http://www.faidatemania.it/ Print Friendly and PDF

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita, lascia pure un tuo commento se quello che hai visto ti è piaciuto

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...