Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

domenica 1 gennaio 2012

Borsa con fiocco

Borsa con fiocco


Sul sito Morbide Emozioni ho trovato le istruzioni per la realizzazione di questa bellissima borsa che condivido con voi

OCCORRENTE
cotone nero
uncinetto n° 3,5
nastro a fantasia alto più o meno cm 20 e lungo cm 120
sostegno in plastica compatibile con il fondo della borsa, circa 27 cm x 6 cm
stoffa nera per foderare
Gros grain nero alto 2 cm e lungo 115 cm. (Quest’ultimo è un tessuto in tinta unita a dominante d’ordito, detto anche cannetté o cannellé. Il nome derivante dal francese vuol dire grana grossa e si pronuncia grogrèn.)
ago e filo per cucire

PUNTI IMPIEGATI
maglia bassissima
maglia bassa
maglia alta
doppia maglia alta

punto gambero: è una lavorazione sempre di maglie basse ma anzichè spostarsi da destra verso sinistra si prosegue al contrario e cioè da sisnistra verso destra.


Per realizzare questa fantastica borsa bisogna  eseguire per prima cosa il fondo ovale che misura circa 27 cm x 6 cm, proseguire con il sacchetto la cui altezza è di circa 31 cm e la circonferenza è di circa 120 cm. Terminare con i 2 manici.

Fondo ovale
Con l’uncinetto n° 3,5 avviare 23 catenelle.
1° giro: saltare la prima catenella e * lavorare 1 maglia bassa in ogni catenella sottostante, terminando con 3 maglie basse nell’ultima. Ruotare il lavoro e ripetere da * terminando con 1 maglia bassissima nella catenella di avvio.
2° giro: fare 1 catenella, che corrisponde alla prima maglia bassa, * 2 maglie basse nella maglia successiva,  1 maglia bassa nelle 19 maglie che vengono a seguire, 2 maglie basse nella maglia seguente, ancora 1 maglia bassa nella maglia successiva e ripetere da * terminando con una maglia bassissima nella catenella di avvio.
3° giro: 1 catenella, * 2 maglie basse nella maglia successiva, 1 maglia bassa in ognuna delle 21 maglie che seguono, 2 maglie basse nella maglia successiva, 1 maglia bassa nella maglia seguente e ripetere da * terminando con una maglia bassissima nella catenella di avvio.
4° giro: 3 catenelle, che sostituiscono la prima maglia alta, 1 maglia alta alla base delle 3 catenella e 2 maglie alte in ogni maglia sottostante terminando con 1 maglia bassissima nella terza catenella di avvio del giro.
5° giro: 3 catenelle, * 1 maglia alta nella maglia seguente, 2 maglie alte  nella maglia successiva e ripetere da *  terminando con una maglia bassissima nella terza catenella di avvio del giro.
Dal 6° al 12° giro:  continuare la lavorazione a maglia alta ovvero, 1 maglia alta per ogni maglia sottostante.
13° e 14° giro: 3 catenelle, * diminuire 1 maglia, 1 maglia alta nella maglia successiva e ripetere da * terminando con una maglia bassissima nella terza catenella di avvio del giro.
Dal 15° al 17° giro: 1 catenella, 1 maglia bassa in ogni maglia sottostante terminando con una maglia bassissima  nella catenella di avvio.
18° giro: 4 catenelle, che sostituiscono la prima doppia maglia alta, 1 doppia maglia alta in ognuna delle maglie sottostanti terminando con 1 maglia bassissima nella quarta catenella di avvio del giro.
Dal 19° al 21° giro: lavorare come per il 15° giro.
In fine è consigliabile eseguire un giro a punto gambero e rompere il filo.

Ora si deve eseguire il primo manico. Perciò con lo stesso filato e lo stesso uncinetto avviare 7 catenelle e lavorare nel seguente modo: saltare 1 catenella partendo dall’uncinetto e fare 1 maglia bassa in ognuna delle 6 maglie seguenti, * voltare il lavoro e lavorare 1 catenella ed 1 maglia bassa in ogni maglia sottostante. Voltare nuovamente e ripetere da * per altri 50 giri. Tagliare il filo ed eseguire un’altro manico analogo a quello ottenuto.

Composizione
Posizionare il sostegno di plastica sul fondo della borsa e con la stoffa per foderare realizzare un sacchetto come quello all’uncinetto eccetto l’altezza che dovrà essere di circa cm 25. Introdurlo all’interno e cucirlo lungo l’ultimo giro di maglie alte mandando in dentro anche la stoffa in eccesso. Dividere in due parti uguali la striscia di gros grain. Chiudere a maglia tubolare i manici inserendo all’interno di ognuno la striscia di gros grain ripiegata ulteriormente a metà. Disporre il manico a modi arco e cucire le estremità distanziandole più o meno di 11 cm. Fare la stessa cosa con l’altro manico ma in posizione opposta rispetto all’apertura della borsa. A questo punto potete sbizzarrirvi come più vi pare e piace. Io ad esempio ho formato un fiocco con il nastro a fantasia.
 Bella vero???? Buon lavoro a chi la realizzerà

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita, lascia pure un tuo commento se quello che hai visto ti è piaciuto

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...