Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

domenica 16 dicembre 2012

I tutorial di paint you life: collana in feltro

Anche questo progetto è stato proposto in una puntata del mio programma preferito
Una bellissima e facilissima collana realizzata col feltro ottima idea come regalo di Natale o per qualsiasi altra occasione






Tutti i materiali per utilizzarla e le spiegazioni come farla compresa di video li trovate QUI

I tutorial di paint your life: Bracciale scotch

Adoro questa trasmissione su REALTIME e tutte le meraviglie che Barbara sa creare insieme ai suoi ospiti per cui ho deciso di condividere su questo mio diario virtuale tutte le idee che mi sono piaciute di più in modo da averle sempre sottomano qualora volessi ricrearle.
Iniziamo con questo bellissimo bracciale pensate realizzato con l'anima di un rotolo di scotch e rivestito con della carta da decoupage.
Semplicissimo e di grande effetto:








Le istruzioni e l'occorente per realizzarlo le trovate QUI

Idee all'uncinetto per le fredde giornate d'inverno

Anche in previsione dei mercatini di Natale ho  realizzato anche alcune cosine calde calde da mettere al collo
Bhe non hanno riscontrato il successo che credevo, o meglio di successo ne hanno avuto ma secondo alcune visitatrici del mercatino il prezzo era troppo caro....
Siamo alle solite, con  gli articoli handemade hanno la pretesa di pagrle due lire ops due euro, solo perchè si crede che fatti a mano possano valere meno di quelli fatti in serie e industriali
Valla a capire la gente...
Tant'è che mi sono riportata  casa i miei lavoretti bei caldi che non volevo certo svendere a persone che ovviamente non apprezzavano
Questi due scaldacollo qui sotto sono molto facili e  eloci da realizzare, basta fare una catenella lunghissima, in base a quanto si vuole spessa la sciarpona, e poi avvolgerla attorno a una sedia o come le nonne facevano una volta per smatassare la lana in pratica con le braccia, e quindi fissarle al centro con un bel giro di filato
Quindi le ho rifinite in questo modo: quella in ciniglia ho passato intorno un pezzetto di feltro e incollato un cuore in metallo (trovato nell'uovo di pasqua l'anno scorso!!), quella in lana invece l'ho rifinita con un fiore fatto con la tecnica del fiore d'Irlanda con al centro un bottone in pannolenci ricamato di perline





 Questo scaldacollo invece lìho realizzato con il filato che si usa normalmente per fare le sciarpette volant
Inizialmente volevo fare proprio una sciarpetta ma poi ho deciso di farne uno scaldacollo che può esere usato anche nelle giornate meno fredde per arricchire una camicetta o un maglioncino






Questa sciarpetta invece è venuta così perchp sempre grazie alla mia sbadataggine al momento di finire la sciarpa non ho trovato più il  secondo gomitolo che mia avrebbe permesso di farla più lunga, allora ho pensato di fermarla al centro con un charms a forma di gufo, qui sotto il particolare


Infine questo coprispalle realizzato insieme alle amiche del gruppo su facebook: Crochet cafè di io uncinetto
di cui non posso fornire lo schema

venerdì 7 dicembre 2012

Un'idea facile e veloce per Natale

Se avete poco tempo e volete realizzare un simpatico e veloce lavoretto di Natale eccovi questo progettino
il passo passo per come realizzarlo lo trovate qui  è in spagnolo ma spiegato molto bene
Sicuramente d'effetto e per liberare la fantasia e farne di tutti i colori del Natale!

Fiori all'uncinetto







Fiori all'uncinetto di Giuliano Marelli
fonte: Leiweb 
di Giuliano Marelli


Occorrente:
Alcuni gomitoli di colore Grignasco California di diversi colori
Uncinetto adatto al filato scelto
Tecniche utilizzate:
Catenella, Avvio in tondo, maglia bassa, maglia bassissima, mezza maglia alta, maglia alta
I FIORI

1° PETALO: avviare 5 catenelle e chiuderle con una maglia balla nella prima catenella d’inizio.
FIORE PICCOLO: Proseguire nella stessa catenella d’inizio e lavorare altri 10 petali da 5 catenelle nella stessa catenella, per un totale di 11 petali compresa la catenella d’inizio.



Fiore piccolo

FIORE MEDIO: 1° giro: avviare 3 catenelle e lavorare nella catenella d’inizio 17 maglie alte e chiudere il giro con 1 maglia bassissima nella 3a catenella d’inizio.
2° giro: avviare 10 catenelle e chiuderle con 1 maglia bassa puntando l’uncinetto nella chiusura della maglia alta sottostante. Proseguire *lavorando nella successiva maglia 1 maglia bassa, 10 catenelle, 1 maglia bassa*, ripetere da * a * per 16 volte. Totale: 17 petali compresa la catenella d’inizio.


Fiore Medio
FIORE GRANDE: 1° giro: avviare 3 catenelle e lavorare nella stessa catenelle d’inizio 8 maglia alte. Chiudere con 1 maglia bassissima nella terza catenella d’inizio.
2° giro: 3 catenelle, lavorare 1 maglia alta puntando l’uncinetto nella base delle 3 catenelle sottostanti. In ogni successiva maglia alta lavorare 2 maglie alte (comprese le 3 catenelle d’inizio).
3° giro: 10 catenelle, chiuderle con 1 maglia bassa puntando l’uncinetto nella chiusura della maglia alta sottostante. proseguire lavorando nelle successive maglie alte 1 maglia massa, 10 catenelle e 1 maglia bassa per un totale di 18 petali


FIORE MAXI:  1° giro: avviare 3 catenelle e lavorare nella stessa catenella d’inizio 8 maglie alte, chiudere con 1 maglia bassissima nella terza catenella d’inizio.
2° giro: 3 catenelle e lavorare una maglia alta puntando l’uncinetto alla base delle 2 catenelle sottostanti. In ogni successiva maglia alta lavorare 2 maglie alte per un totale di 18 maglie alte.
3° giro: 3 catenelle nelle successive maglie alte lavorare alternano 2 maglie alte e 1 maglia alta in ogni maglia alta di base, per un totale di 27 maglie alte.
4° giro: 10 catenelle, chiuderle con 1 maglia nassa puntando l’uncinetto nella chiusura della maglia alta sottostante. Proseguire lavorando nelle successive magli alte 1 maglia bassissima, 10 catenelle e 1 maglia bassissima. Per un totale di 27 petali.
 Fiore maxi
CONFEZIONE: Sovrapporre i fiori dal max al piccolo e cucirli insieme nel centro.
PER LA FOGLIA: 1° giro: avviare 12 catenelle
2° giro: nella 3a catenella dall’uncinetto lavorare 1 maglia bassissima, proseguire con 1 maglia bassa nelle successive 8 catenelle. Nella catenella seguente (1° angolo) lavorare 3 maglie basse. Proseguire lavorando sul lato opposto della catenella, 1 maglia bassa in ciascuna delle 9 catenelle. Chiudere con 1 maglia bassissima nella seconda catenella (2° angolo).
3° giro: avviare 2 catenelle, proseguire con 2 maglie basse alla base delle 2 catenelle appena eseguite, 1 maglia bassa in ciascuna delle 10 successive maglie basse. Nella maglia seguente lavorare 3 maglie basse (angolo), proseguire lavorando una maglia bassa in ciascuna delle 10 successive maglie basse. Chiudere il giro con 1 maglia bassissima nella seconda catenella.
4° giro: avviare 2 catenelle, lavorare 2 maglie basse alla base delle 2 catenelle appena eseguite. Lavorare 1 maglia bassa in ciascuna delle successive 5 maglie basse. Lavorare 1 mezza maglia alta nelle seguenti 6 maglie basse, 2 mezze maglie alte nella successiva maglia e 3 mezze maglie alte nella maglia d’angolo. Proseguire con 2 messe maglie alte nella maglia seguente e 1 mezza maglia alta nelle successive 6 maglie basse. 1 maglia bassa in ciascuna delle successive 4 maglie basse e 1 maglia bassissima nella seconda catenella d’inizio
 Fiore finito, con foglia

giovedì 29 novembre 2012

Esperimento anche a Natale!!

Molto spesso eseguo i miei lavori all'uncinetto senza seguire gli schemi, certo molto dipende dai lavori come in questo caso che trovandomi in mano degli avanzi di fettuccia volant con cui avevo realizzato uno scaldacollo , ho pensato di fare questo piccolo alberello
Che ne dite??




E' natale anche su facebook!!!

Su facebook seguo diversi gruppi  creativi ma alcuni sono più stimolanti di altri come quello della cara amica Cettina conosciuta appunto qui sul social network per diverse passioni comuni come l'uncinetto
Proprio lei ha aperto un bellissimo gruppo molto coinvolgente in cui siamo chiamate a realizzare dei tutorial da proporre alle iscritte
Quindi una sorta di condivisione di creatività  e di idee
Questi sono i primi due lavoretti che ho realizzato con i tutorial proposti da Cettina e da Antonietta

 ANGIOLETTO DEL TUTORIAL DI CETTINA ANNA GIUFFIRDA
                                                        
PORTACANDELA DEL TUTORIAL DI ANTONIETTA SANTARELLI

Gli schemi  per la  realiazzaione dei lavori sono solo a disposizione dei membri del gruppo: C'è un tutorial per te:  https://www.facebook.com/groups/446789558695396/
 


domenica 18 novembre 2012

Il Natale si avvicina: i mie lavoretti alcuni con schema

Il Natale è alle porte e come sempre amo realzizare piccoli lavori da esporre al mercatino di Natale e anche da regalare
ecco alcune proposte e in alcuni anche gli schemi e/o istruzioni x realizzarle



Per realizzare questo angioletto seguire lo schema sottostante


Le fatine a sopresa: queste deocrazioni di Natale sono molto carine come idea regalo, posso essere delle decorazioni per l'albero oppure diventano dei simpatici sacchettini da regalare




Ecco le istruzioni per realizzarle
E per finire altre decorazioni natalizie di cui però non ho lo schema perchè non trovo più la rivista dalla quale li ho tratti.....eh si ogni tanto sono un po' pasticciona!!!





Ancora fettuccia!!

Ultimamente la fettuccia l'avevo un pochino messa da parte favorendo la lavorazione della lana ma in questo periodo dalle mie mani è uscita anche questa piccola borsettina certamente non proprio dai colori invernali ma che trovo molto simpatica e molto frou frou
Abbinata anche la collana realizzata con una leggera variante di questo mio videotutorial




Orecchini mania... parte terza - con schemi e istruzioni

Ecco un'altra serie di orecchini  in questo post ve ne metto diversi dei quali per alcuni  vi fornisco  le istruzioni o gli schemi per come farli


 Per questi sotto ho semplicemente rivestito un pezzettino di catena lavorando con l'uncinetto  e aggiunto un pendente



Per questi ho semplicemente rivestito dei cerchietti col cotone e lavorato all'ucninetto quindi ho aggiunto delle pietre
Questi sono stati realizzati lavorando semplicemente la rosa d'Irlanda lavorata per due giri
 
 Per questi  a cuoricino li ho realizzati seguendo le schema  che posto sotto la foto


SCHEMA
Anche per questi rossi ho seguito lo schema pubblicato sotto al lavoro


SCHEMA


Per queste piccole mezzalune bianche ho seguito le schema sottostante infilando prima di lavorare delle perline che ho aggiunto in fase di lavorazione dell'ultimo giro



SCHEMA 


Anche per questi tondi potete seguire lo shema posto sotto la foto
 

SCHEMA

Dei successivi invece non ho gli schemi in quanto li ho inventati


E per ora la produzione di orecchini made in Magie e passioni si ferma qui..... ho detto per ora!!!se avranno successo ne seguiranno altri in altre foggie e colori!!
 














Orecchini mania - seconda parte.... Schema allegato

Ecco un'altra serie di orecchini del quale vi includo lo shema per realizzarli
Questi orecchini li ho realizzati anche grazie allo schema fornito da Elisabetta una cara amica di un mio gruppo su facebook dedicato alle arti manuali.
Sono molto semplici e veloci da fare e il successo per le amanti dei gufi è assicurato!!
Anche in questo caso sono qui pr qualsiasi chiarimento






SCHEMA  


Seguire lo schema solo fino alle zampette

Orecchini mania!!! Prima parte... (con schema)

Non so se potranno piacere ma ho realizzato questi ed altri orecchini in vista di un mercatino che farò a breve
Certo magari sono un pochino estivi ma mi sono comunque divertita tantissimo a realizzarli
Di seguito vi propongo anche lo schema per come farli
Per qualsiasi delucidazione sono qui!!





                                                     

                                                                  SCHEMA ORECCHINI


lunedì 29 ottobre 2012

Come fare il cappello da strega: un tutorial di Halloween semplice

Ecco un lavoretto davvero indicato per Halloween da fare con bimbi piccoli o con i più grandicelli. Una bellissima decorazione per la casa o per la loro cameretta.

Di che cosa c'è bisogno:

  • 2 fogli di cartoncino nero
  • 1 foglio di feltro (verde, arancione, viola, o rosso)
  • Una striscia di feltro nero
  • colla vinilica bianca
  • forbici
  • nastro adesivo

Come si fa:
  1. 1Arrotolare il foglio di carta nera in un cono.
  2. 2Fissare con nastro adesivo.
  3. 3Utilizzando una tazza o vasetto come guida, tagliare un cerchio di carta nera abbastanza grande per fare il cerchio esterno del cappello.
  4. 4Incollare il cono al cerchio e mettere da parte ad asciugare.
  5. 5Tagliare e incollare 2-3 strisce di feltro intorno al cono.
  6. 6Se vi piace, ritagliate un pipistrello di feltro nero e incollatelo sul cappello. Sarà davvero chic.(fonte: http://www.donnaclick.it/

sabato 20 ottobre 2012

Idee riciclose!!

Con della rimanenza di fettuccia ho creato  questa collana che certo deve piacere e trovare anche l'occasione giusta per essere indossata ma mi sono divertita moltissimo a farla e ne ho relizzato anche un tutorial


Il video con le spiagazioni per realizzarla si trova QUI

Non solo fettuccia!!!

Realizzare le borse in fettuccia mi dierte molto, ma a me piace sperimentare quindi ho provato a realizzare anche altri modelli di borse che hanno si una componenza di fettuccia ma ho pensato di lavorarla con la lana in previsione della prossima stagione invernale.
Rispetto alle classiche borse in fettuccia poi hanno un grosso vantaggio, quello di essere molto più leggere e quindi comode
Siete pronte?? Allora ve le presento!!!
Iniziamo con  Linda in fettuccia di cotone molto spesso e una bellissima lana morbida in rosa antico


 Con lo stesso tipo di lana ma in verde e con della fettuccia in lycra nero ecco Jennifer

 Piccolina e adatta a tutte le occasioni anche alle più eleganti Cristina in lana beige e  inserti di fettuccia marrone in lycra con manici in legno naturale


Molto leggera anche il modello Lea  realizzata in fettuccia e ciniglia con manico  che può diventare anche una bella tracolla

E per finire la mia preferita e anche l'ultima fatica Justine , in fettuccia panna  di cotone e inserti di ciniglia beige e ciniglia pon pon e manici in pvc coordinati, morbidissima e sofficissima!!

E con questo e tutto!!! spero vi piacciano
Alla prossima!!

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...