Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

lunedì 24 ottobre 2011

Un avvenimento che mi ha toccato davvero molto

Lo so che quello che scrivo poco a a che fare con il mio blog, ma proprio perchè considero questo strumento un po' come un diario, ho deciso di affidare anche la sensazione che ho provato ieri quando mentre ero insieme a mio marito e ad uno dei miei figli, davanti alla tv a vedere la moto gp lo straziante incidente accaduto a MARCO SIMONCELLI.
Mi ha colpito profondamente al cuore, e ogni volta che mostravano le immagini di lui sorridente e le sue interviste, non potevo fare a meno di commuovermi e le lacrime mi salivano agli occhi.
Siamo stati tutti in trepidante attesa sperando che ce la potesse fare, anche se l'incidente ci capiva subito che era gravissimo, e la notizia della morte è stata straziante.
Non oso pensare al dolore dei familiari, del padre e della fidanzata che erano presenti alla gara e alla mamma che magari era a casa davanti alla tv.
E' sempre tremenda la perdita di un figlio e non si dovrebbe mai sopravvivere a loro ma il destino a volte è crudele.
So che sulle strade al giorno moltissime persone perdono la vita allo stesso modo e anche in quel caso ne sono sempre sconvolta, specie quando si tratta di giovani che avrebbero tutta la vita e un futuro glorioso come avrebbe potuto essere quello di MARCO.
Sarà che anche io ho due figli più  meno della sua età (21 e 27 anni) e quando sento queste cose il mio pensiero va soprattutto a loro perchè penso che un fatto del genere non so se riuscirei a superarlo.

ADDIO MARCO HAI LASCIATO UN VUOTO DAVVERO NEL CUORE DI TANTISSIMA GENTE PERCHE' ERI UNA PERSONA SPECIALE, ORA CORRI TRA GLI ANGELI  ......

sabato 22 ottobre 2011

Per piccoli piedini!!!!

Era da un po' che volevo cimentarmi nella realizzazione di scarpette per bebè ma non ero mai riuscita a  capire come si facevano poi grazie a QUESTO VIDEO  sono riuscita a realizzare le prime
Poi grazie ai meravigliosi consigli di Silvana Catallo del blog Lana e cotone ho realizzato grazie al suo meraviglioso tutorial che si trova QUI e queste sono le mie
Certo non sono ancora il massimo è ho un pochino di difficoltà per le misure e il tipo di filato da utilizzare ma voglio ricimentarmi di nuovo e ve ne mostrerò gli sviluppi

giovedì 20 ottobre 2011

E' già Natale!!!

Questo alberello l'ho realizzato seguendo lo schema sottostante, ma invece di montarlo su una stampella come era suggerito dal progetto ho pensato di inamidarlo con la vinavil e creare delle palline che ho applicato sul fondo
Per questo progetto devo anche ringraziare il IL BLOG DI CRISTINA  dove ho trovato l'idea
ed ecco gli schemi per realizzarlo




mercoledì 19 ottobre 2011

Il freddo è arrivato!!!

Mi sono trovata tra le mani della lana che ho pensato di utilizzare creando uno scaldacollo che potrei definire......etnico???
L'ho realizzato come una sciarpa con dei rombi e poi unita al centro e ho applicato dei fiori che ho realizzato seguendo un tutorial che avevo visto in rete e che io ho tradotto in QUESTO VIDEO
Poi ho applicato delle frange

Creare in compagnia

Su facebook ho creato un gruppo dove  in genere una volta la settimana ci troviamo per realizzare dei lavori all'uncinetto.
Vengono proposti dei soggetti e poi in base alla maggioranza si decide cosa realizzare entro un tempo stabilito e con lo schema proposto a tutte
E' molto divertente come da un unico progetto ne possa uscire una varietà infinita di lavori, ognuno realizzato a gusto proprio, anche perchè lo spirito del gruppo è proprio quello di non imporre la realizzazione dei lavori come vengono proposti dal soggetto ma si da spazio anche alla fantasia
Ecco un paio di lavori realizzati con le amiche del gruppo


giovedì 13 ottobre 2011

Coprispalle

 Questo invece è un corpispalle che avevo visto realizzato su youtube e che potete trovare spiegato QUI

Qui  invece il particolare della chiusura che ho realizzato come spiegato sotto

Per la spilla ho preso una guarnizione della macchinetta del caffè, si avete capito benissimo, proprio quella per la moka, e l'ho rivestita a punto basso, poi ho creato dei fiorelllini, per l'esattezza 4 nel seguente modo: in una catenella di 4 m. chiuse ad anello ho lavorato*  tre m. alte chiuse insieme tre cat 1 m bassissima nel cerchio ** proseguire da * a * per altre tre volte. Ho realizzato quattro fiorellini e applicati al cerchio con la colla a caldo ho realizzato una mappina che ho applicato al centro e infine ho rivestito uno stecchino per spiedini con della lana fissata sempre con la colla a caldo.
Naturalmente io ho modificato per una questione di misure i punti dati nelle istruzioni  e devo dire che il risultato è venuto dopo vari tentativi quindi il lavoro disfatto più volte prima di ottenere il risultato che volevo.
Ma questo è anche il destino di noi uncinettaie a volte costrette a essere un po' delle Penelopi per ottenere ciò che vogliamo!!

Impazzita per la fettuccia!!!

Dopo la prima borsa pubblicata non mi sono più fermata ecco di seguito tutte le borse che ho fatto finora e cche spero anche di riuscire a "piazzare""!!! Lavorare con questo materiale mi piace molto perchè  in poco tempo si riesce a realizzare davvero qualcosa di carino
Questa è in fettuccia di cotone melange blu e grigia la foto non rende bene ma gli ho applicato un bottone fatto all'uncinetto. Questa è messa da parte per il regalo di Natale alla fidanzata di mio figlio!
Realizzata in fettuccia di cotone con degli inserti di fettuccia in tulle e  velluto, il fondo è ovale e ho realizzato dei fiori che ho applicato alla borsa insieme a dei charms a petalo pietra dura
Col resto della fettuccia avanzata della borsa sopra ho realizzato questa che è abbastanza piccolina, sempre con gli inserti di tulle e velluto, ma lavorato in rilievo, ho poi aggiunto un fiocco a cui in fondo ho applicato delle rose di raso nero
Qui invece ho utilizzato della fettuccia di cotone blu scuro e degli inserti in lycra che qui nella foto appaiono blu ma che in realtà sono tendenti al viola, è lavorata a punto canestro, ho realizzato dei fiori ai quali ho applicato delle roselline di tulle bianche

Questa è decisamente ideale per l'estate, in fettuccia di cotone blu scuro e lycra azzurra, è lavorata a punto basso in rilievo al nastro applicato davanti ho aggiunto due charms di legno in tinta



Della serie non si butta via niente (!!!!) con il resto della fettuccia precedente ho realizzato questa con fondo quadrato e soffietti è lavorata a punto canestro e maglia bassa in rilievo
Per ora è tutto ma ce ne sono ancora due in fase di lavorazione!!!

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...