Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

martedì 31 agosto 2010

Le mie ricette - Crespelle al radicchio

Mi piace inventare e sperimentare in cucina e adoro stare ai fornelli. Oggi mi  sono cimentata con una ricetta di mia invenzione per delle crespelle, spero piaccia anche a chi la legge!!!
INGREDIENTI X 4 PS : Per le crespelle: 3 uova, 1 bicchiere di latte, 50 gr. di burro, un pizzico di sale, 150 gr. di farina.
Per il ripieno: un cespo di radicchio rosso meglio se di qualità trevisana, 2 caprini, abbondante parmiggiano, 150 gr. di salsiccia.
Besciamella (quella che abitualmente preparate voi)
La pastella delle crespelle deve riposare quindi la prepareremo circa una oretta prima in questo modo: sbattiamo le uova con un po' di sale aggiungiamo il bicchiere di latte tiepido, il burro sciolto e la farina e sbattiamo.
Iniziamo a preparare il ripieno delle nostre crespelle: in un tegame mettiamo poco burro con un po' di scalogno e facciamo dorare quindi mettiamo il radicchio tagliato  e lasciamo cuocere fino a che si asciugherà tutta l'acqua di cottura.
In un altro tegame mettiamo pochissimo olio e mettiamo la salsiccia a piccoli tocchetti a rosolare.Quando sarà bella colorita, la toglieremo dal fuoco.
In una capiente fondina mettiamo: il radicchio, la salsiccia, i caprini, il parmiggiano e aggiungiamo circa due cucchiaiate di besciamella.
Mescoliamo bene e ora cuociamo le nostre crespelle
In una pentola antiaderente mettiamo pochissimo burro giusto per non fare attaccare il tutto e mettiamo pochissimi mestolini alla volta di composto.
Una volta cotte tutte le frittatine iniziamo a comporre la nostra teglia: sul fondo mettiamo qualche cucchiaio di besciamella e iniziamo a farcire le crespelle e a chiuderle a fagottino triangolare, le mettiamo tutte nella teglia e quindi cospargiamo ancora con besciamella e abbondante parmiggiano.
Mettiamo in forno per una ventina di minuti. Ottima anche cotta al microonde qui la cottura dipende dal vostro forno
BUON APPETTITO!!!!!

La vincitrice del mio primo blog candy

Oggi 31/08/10 è stata effettuata l'estrazione decretare la vincitrice al mio primo blog candy ed è

BLOGCANDYCHEPASSIONE.BLOGSPOT.COM

Complimenti vivissimi alla vincitrice ed è pregata di farmi avere al piu presto ( non oltre una settimana dalla data di questo post) i propri dati per la spedizione del premio
Grazie a tutte le partecipanti e vi aspetto al prossimo concorso!


venerdì 27 agosto 2010

domenica 1 agosto 2010

La passione è anche quella della cucina


Un'altra delle mie passioni è la cucina e a volte mi piace inventare delle ricette come quella che ho fatto questa sera per cena:
CARBONARA DI PACCHERI  A MODO MIO
Ingerdienti: x 4 persone 300 gr. di paccheri, qualche pomodorino ciliegino, acciughe, aglio basilico,olio, 2 mozzarelle meglio se di bufala, 3 uova, parmiggiano.
Prendiamo i pomodorini e li tagliamo a spicchietti sottili, nel frattempo soffriggiamo l'aglio nell'olio e quindi ci buttiamo i pomodorini e lasciamo cuocere fino a quando si forma un bel sughetto aggiustiamo di poco col sale e nel frattempo sbattiamo le uova col parmiggiano.
Facciamo un trito col mixer di abbondante basilico e una decina di acciughe, quindi lo aggiungiamo alle uova sbattute.
Aggiungere parte del composto delle uova ai pomodori e far rapprendere.
Cuocere i paccheri in abbondante acqua senza sale (essendoci le acciughe saranno sufficienti quelle ad insaporire il tutto) .
Una volta cotti scolare e versare i paccheri nella parte di salsa di uova e formaggio e coprire con il resto fatto addensare con i pomodori.
Rimestare bene e alla fine aggiungere la mozzarella a dadini
Ora non vi resta che stupire i vostri commensali e.... buon appetito!!!!!

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...