Grazie a tutti

Queste pagine per me sono come un piccolo libro nel quale racconto la mia passione per la creatività, un grosso grazie a chi per poco si sofferma a dare una occhiata e magari a commentare ciò che posto

Ci sono anche io!!

martedì 31 agosto 2010

Le mie ricette - Crespelle al radicchio

Mi piace inventare e sperimentare in cucina e adoro stare ai fornelli. Oggi mi  sono cimentata con una ricetta di mia invenzione per delle crespelle, spero piaccia anche a chi la legge!!!
INGREDIENTI X 4 PS : Per le crespelle: 3 uova, 1 bicchiere di latte, 50 gr. di burro, un pizzico di sale, 150 gr. di farina.
Per il ripieno: un cespo di radicchio rosso meglio se di qualità trevisana, 2 caprini, abbondante parmiggiano, 150 gr. di salsiccia.
Besciamella (quella che abitualmente preparate voi)
La pastella delle crespelle deve riposare quindi la prepareremo circa una oretta prima in questo modo: sbattiamo le uova con un po' di sale aggiungiamo il bicchiere di latte tiepido, il burro sciolto e la farina e sbattiamo.
Iniziamo a preparare il ripieno delle nostre crespelle: in un tegame mettiamo poco burro con un po' di scalogno e facciamo dorare quindi mettiamo il radicchio tagliato  e lasciamo cuocere fino a che si asciugherà tutta l'acqua di cottura.
In un altro tegame mettiamo pochissimo olio e mettiamo la salsiccia a piccoli tocchetti a rosolare.Quando sarà bella colorita, la toglieremo dal fuoco.
In una capiente fondina mettiamo: il radicchio, la salsiccia, i caprini, il parmiggiano e aggiungiamo circa due cucchiaiate di besciamella.
Mescoliamo bene e ora cuociamo le nostre crespelle
In una pentola antiaderente mettiamo pochissimo burro giusto per non fare attaccare il tutto e mettiamo pochissimi mestolini alla volta di composto.
Una volta cotte tutte le frittatine iniziamo a comporre la nostra teglia: sul fondo mettiamo qualche cucchiaio di besciamella e iniziamo a farcire le crespelle e a chiuderle a fagottino triangolare, le mettiamo tutte nella teglia e quindi cospargiamo ancora con besciamella e abbondante parmiggiano.
Mettiamo in forno per una ventina di minuti. Ottima anche cotta al microonde qui la cottura dipende dal vostro forno
BUON APPETTITO!!!!!

1 commento:

  1. Allora eri tu la niki che mi ha scritto per quanto riguarda la partecipazione al blog candy??? ti ho cercato in altri blog ma nessuno a saputo darmi aiuto..vabbè.

    RispondiElimina

Grazie per la visita, lascia pure un tuo commento se quello che hai visto ti è piaciuto

Post più popolari

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...